Regio Parma

Oltre 100 appuntamenti da ottobre 2018 a giugno 2019. La stagione operistica si apre nel segno di Giuseppe Verdi con lo storico allestimento di Un ballo in maschera, a seguire Il barbiere di Siviglia e un nuovo Andrea Chénier. Conclusione con il

L’opera di Puccini in scena da venerdì 27 aprile nell’anniversario della morte di uno dei massimi direttori d’orchestra del Novecento, protagonista di una prestigiosa carriera internazionale che per oltre 60 anni lo ha visto sul podio delle principali orchestre nei

Sul palcoscenico, nel ruolo di Violetta Valéry, si alterneranno Isabella Lee e Julia Muzichenko, vincitrici del 55° Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto – Dopo il debutto dello scorso autunno al Festival Verdi, torna in scena al Teatro Giuseppe Verdi

L’opera di Gaetano Donizetti va in scena nell’allestimento coprodotto con il Teatro Carlo Felice di Genova e il Teatro La Fenice di Venezia per la regia di Alfonso Antoniozzi. Protagonisti Mariella Devia, Sonia Ganassi e Stefan Pop diretti da Sebastiano

RECENSIONE – Mattatore indiscusso dello spettacolo è Leo Nucci, che trova nella Gilda di Jessica Nuccio una figlia ideale. Uno spettacolo colmo di riferimenti all’arte cinquecentesca e giocato sul tema del contrasto. Encomiabile la prova del Coro preparato da Martino Faggiani

L’opera verdiana il 12 gennaio inaugura la stagione lirica nella città emiliana. Leo Nucci: «Rigoletto è un  personaggio  talmente profondo che dà la possibilità ogni volta di rinnovarlo mettendo tutto se stesso senza sovrapporre intellettualismi: a quel punto sì che

Nel nuovo allestimento di Hugo De Ana, torna il 28 settembre, dopo trentasette anni, il primo grand opéra verdiano, nell’edizione critica in prima assoluta a cura di Jürgen Selk, diretto da Daniele Callegari – Jérusalem, primo grand opéra verdiano, inaugura il

Jérusalem, La Traviata, Stiffelio, Falstaff, Messa da Requiem sono i principali titoli che compongono il cartellone del Festival Verdi 2017, a Parma e Busseto, dal 28 settembre al 22 ottobre, dedicato ad Arturo Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita – «Forti dei risultati record dell’edizione