Posts From redazione

Dal 18 giugno al 7 luglio alla Scala il Maestro Myung-Whun Chung dirige per la prima volta in versione scenica l’opera del compositore tedesco. La regia è di Deborah Warner, nel cast Ricarda Merbeth, Simone Schneider e Stuart Skelton — Nell’ottantesimo anniversario

Venerdì 22 giugno alle ore 21.00 l’opera del compositore francese apre la stagione del festival lirico con Hugo De Ana, regista, scenografo e costumista argentino che ne propone una lettura inedita — Carmen, opéra-comique in quattro atti su musica di Georges

Cinque le opere in cartellone per la 96° edizione dell’Arena di Verona Opera Festival, che inizia il 22 giugno e termina il 1° settembre 2018: Carmen (13 repliche), Aida (16 repliche), Turandot (5 repliche), Nabucco (6 repliche), Il barbiere di Siviglia (5 repliche), la serata-evento Verdi Opera Night e

Il 26 agosto Verona omaggerà il compositore di Busseto con la messa in scena di alcune arie dalla “Trilogia popolare” interpretate da artisti di fama internazionale Il 26 agosto alle 21.30 la musica di Giuseppe Verdi risuonerà nella cornice dell’Arena

INTERVISTA – Il soprano racconta la spiritualità che la lega al personaggio: «Anche l’artista ha bisogno di speranza. Quando studio, scrivo, canto, sento che c’è un’energia che ci connette. Creiamo la vita con i nostri pensieri, come, appunto, Salome: se Jochanaan non

Il Sindaco di Verona Federico Sboarina, la Sovrintendente di Fondazione Arena Cecilia Gasdia, il regista Hugo de Ana e il Direttore d’orchestra Daniel Oren hanno presentato alla stampa internazionale la prossima stagione lirica veronese. Si inizia il 22 giugno con

Salome, Richard Strauss 2018, Filarmonico, Salome (Photo Ennevi, Fondazione Arena) Cartellone Foto Video Recensione

 Erode chiede a Salome di danzare per lui promettendo di darle qualsiasi cosa desideri. Dopo la “Danza dei sette veli” la giovane chiede di ricevere su un piatto d’argento la testa mozzata di Giovanni Battista. Salome, Richard Strauss Si

Da domenica 20 maggio l’opera di Richard Strauss torna al Filarmonico di Verona a diciotto anni di distanza dall’unica presenza nei cartelloni di Fondazione Arena. La regia è di Marina Bianchi, dirige Michael Balke. Nei panni della protagonista i soprani Nadja Michael e

Il barbiere di Siviglia (il titolo originale era Almaviva, o sia l’inutile persecuzione) è un’opera buffa in due atti di Gioachino Rossini su libretto di Cesare Sterbini, tratta dalla commedia omonima di Pierre Beaumarchais. La prima rappresentazione fu il 20

Carmen è un’opera lirica in quattro atti di Georges Bizet su libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy, ispirata alla novella omonima di Prosper Mérimée. La prima rappresentazione fu il 3 marzo 1875 all’Opéra Comique di Parigi. La prima rappresentazione

Turandot è un dramma lirico in tre atti e in cinque quadri lasciata incompiuta da Giacomo Puccini e completata da Franco Alfano su libretto di Giuseppe Adami e Renato Simoni, tratto dall’omonima fiaba teatrale di Carlo Gozzi. La prima rappresentazione

Salome è un dramma in un atto di Richard Strauss su libretto di Hedwig Lachmann, tratto dal poema omonimo di Oscar Wilde. La prima rappresentazione fu il 9 dicembre 1905 alla Konigliches Operhaus di Dresda. La prima rappresentazione italiana fu

Dall’8 maggio al 3 giugno l’opera verdiana torna al Piermarini  nella versione del regista fiorentino, in occasione dei suoi 95 anni. Nel cast Krassimira Stoyanova, Fabio Sartori e Violeta Urmana – Celeste e dolce, Aida, da 147 anni avanza trionfalmente

Anna Bolena, Gaetano Donizetti 2018, Filarmonico, Anna Bolena (Photo Ennevi, Fondazione Arena) Cartellone Foto Video Recensione

 Enrico – Fama! Sì: l’avrete, e tale che nel mondo egual non fia; tutta in voi la luce mia, solo in voi si spanderà. Non avrà Seymour rivale, come il sol rival non ha. Giovanna – La mia fama è

Il regista ha voluto ricreare sul palcoscenico del Filarmonico di Verona un teatro forte, cosciente, epico: «Nella mia lettura dell’opera ho ricercato il rispetto e la fedeltà all’essenza propria del canto, adattando il legato e il fraseggio alle personalità dei

L’opera di Puccini in scena da venerdì 27 aprile nell’anniversario della morte di uno dei massimi direttori d’orchestra del Novecento, protagonista di una prestigiosa carriera internazionale che per oltre 60 anni lo ha visto sul podio delle principali orchestre nei

Da venerdì 27 aprile alla Fenice la farsa giocosa di Rossini, firmata per la regia da Bepi Morassi, è una ripresa dell’allestimento realizzato nel 2015 nell’ambito del progetto “Atelier della Fenice al Teatro Malibran” con le scene e i costumi

La Sovrintendente Cecilia Gasdia e il Sindaco Federico Sboarina hanno presentato il cartellone della prossima stagione operistica, che inizia il 22 giugno e termina il 1° settembre. Le opere rappresentate sono Carmen, Aida, Nabucco, Turandot e Il Barbiere di Siviglia. Nei