Lunedì 17 luglio in Arena a Verona Roberto Bolle and Friends
14 Luglio 2017
redazione (380 articles)
Share

Lunedì 17 luglio in Arena a Verona Roberto Bolle and Friends

Lunedì 17 luglio alle ore 22 torna all’Arena di Verona per la quarta volta il tour Roberto Bolle and Friends, prima delle tre serate speciali della 95ª edizione dell’Opera Festival 2017 organizzata dalla Fondazione Arena di Verona in collaborazione con Artedanza. Protagonista è Roberto Bolle, étoile del Teatro alla Scala e dell’American Ballet Theatre, che all’Arena di Verona metterà in scena la danza delle emozioni. Accanto a lui, si esibiranno danzatori di grande talento, come Herman Cornejo, Melissa HamiltonMisa KuranagaPolina Semionova Daniil Simkin.

L’edizione del Roberto Bolle and Friends 2017 presenta un programma studiato dall’étoile in prima persona, per dare al suo pubblico di appassionati e neofiti un quadro il più ampio possibile del meraviglioso mondo della danza. Il programma della serata si apre con una coreografia unica, Ballet 101, firmata da Eric Gauthier per Roberto Bolle, che vede anche la straordinaria partecipazione dell’attore e doppiatore Francesco Pannofino. Apprezzeremo poi altre creazioni neoclassiche e contemporanee imperdibili, quali il raffinatissimo pas de deux Caravaggio di Mauro Bigonzetti, con Bolle e la Hamilton, impegnati anche in Take me with you di Robert Bondara su musica dei Radiohead; oltre a Penumbra di Remi Wörtmeyer, eseguito dalla Ol con Choi, e ancora il rocambolesco Les Bourgeois con protagoniste le evoluzioni di Simkin.

Accanto a capolavori del contemporaneo, troviamo i capisaldi del balletto classico, come Don Chisciotte, La Bayadère, Esmeralda, e i più recenti lavori novecenteschi che possiamo considerare ormai a pieno titolo nel repertorio ballettistico, come Tchaikovsky Pas de deux di George Balanchine e Carmen di Roland Petit.

Lo spettacolo si conclude con Rencontre, una nuova coreografia creata appositamente per Roberto Bolle da Massimiliano Volpini su musica di René Aubry e visual effects di Staff, un nuovo balletto multimediale dopo Prototype e Through the light, che vedrà l’étoile italiana duettare ancora con la ballerina irlandese Melissa Hamilton.

Foto in alto: 2016, Roberto Bolle, Arena (Photo Laura Ferrari)

redazione

redazione